BRUNI SPORT: LA STORIA

Bruni Sport nasce più di 50 anni fa grazie alla volontà di Raoul Bruni e suo fratello Giuseppe, giovani imprenditori, a cui il padre ha trasmesso l’arte della vendita al dettaglio. Nonno Lino, infatti, vendeva tessuti per l’abbigliamento nei mercati. I fratelli Bruni aprono, quindi, il negozio trattando inizialmente articoli per la pesca, passione del padre Lino, successivamente introducono anche il reparto caccia e armeria e man mano integravano altri prodotti sportivi.

In poco tempo Bruni Sport diventa uno dei negozi di riferimento multi-sport a Ferrara, anche grazie all’introduzione del reparto degli sport invernali con la vendita di sci, scarponi, dopo-sci e abbigliamento tecnico. Nel frattempo, Nonno Lino si sposta e apre un negozio di sola pesca in Corso Porta Reno, Raoul e il fratello rimangono in via Carlo Mayr mantenendo gli sport più richiesti (caccia, sci e altri sport).

raoul-bruni-premio
Ferrara, 10 novembre 2013 – Raoul Bruni durante la premiazione per onorificenza di Maestro del Commercio

All’epoca esistevano altri negozi sportivi di riferimento (ricordiamo “General Sport” in via Cortevecchia, “Este Sport” in Corso Martiri della Libertà, “Centro Sport” in via Voltapaletto) ed aleggia uno spirito di collaborazione e amicizia tra di loro che non sempre si trova ai giorni nostri.

Ilaria ricorda un episodio curioso, che poi ha dato vita alla specializzazione del reparto sci: era inverno, le vendite erano ferme a causa della stagione (poco stimolante per la caccia e la pesca), così Raoul si reca da General Sport per chiedere a Luigi (il titolare) di vendergli qualche articolo e quando vede la fila di gente in negozio nel reparto sci, gli viene un’idea per risollevare le vendite, così la mattina dopo parte in macchina, va a Montebelluna (la culla delle aziende di spessore del reparto sci, e non solo), precisamente alla Caber e ad altre ditte per acquistare materiale eccellente e di spicco da rivendere nel suo negozio. Inizia così la nomea di Bruni Sport come negozio specializzato di vendita e manutenzione del mondo sci (che dura ancora oggi).

Circa 10 anni dopo Bruni Sport ospita anche la nautica con la vendita di piccole imbarcazioni e accessoristica, estendendosi dall’altra parte della strada, continua ad aggiungere nuovi brand e nuovi spazi attorno all’esistente proprietà; la strada (via Carlo Mayr) divide i settori: una parte dedicata all’abbigliamento e l’altra alle calzature ed attrezzi. La caccia viene successivamente abbandonata.

Diverso tempo dopo Nonno Lino, vista l’età avanzata, cede il suo negozio di Corso Porta Reno alla nipote e a suo marito che continueranno ancora per qualche anno l’attività.

Bruni Sport negli anni acquisisce clienti fidelizzati e fama, grazie alle azioni vincenti di  Raoul e Giuseppe e al loro spirito di innovazione: sono loro infatti a creare  il primo campo da  golf a Ferrara, la prima pista di pattinaggio sul ghiaccio in Piazzetta Verdi e si fanno promotori  di  molte iniziative per esempio per il pattinaggio su  ruote  organizzando  gare ed eventi; tutte le domeniche d’inverno la Famiglia Bruni predispone pullman con partenza da Ferrara verso la montagna, per trascorrere una giornata  sulle piste di sci.

Ad un certo punto, alcuni fattori importanti portano i due fratelli (insieme alle figlie di Raoul, ovvero Giuditta, Ilaria e Fabiola che nel frattempo avevano iniziato a lavorare in negozio come commesse) a decidere di spostarsi dal centro, di fatto perché oramai la posizione risulta decentrata e gli spazi occupati non bastano più. I due fratelli, quindi, iniziano a valutare il centro commerciale, una novità per il popolo ferrarese, che inizia già a diventare di moda e d’attrattiva. Dopo varie valutazioni, i due fratelli dividono la società: il fratello Giuseppe mantiene il negozio in via Carlo Mayr insieme alla figlia, mentre Raoul e le tre figlie, il 1° giugno 1997 inaugurano il negozio di Bruni Sport al centro commerciale “Le Mura”: purtroppo Giuseppe viene a mancare poco prima dell’apertura e non festeggia insieme al resto della famiglia.

Con 12 dipendenti neo-assunti che si formano giorno per giorno in questa nuova realtà, inizia la nuova avventura al centro commerciale dove le sorelle Bruni gestiscono in prima persona tutte le aree dell’azienda e Raoul continua a seguire il settore dei grandi attrezzi per la palestra e lo sci.

Dopo qualche anno, Bruni Sport in via Carlo Mayr chiude e rimane l’attività al centro commerciale. Fin da subito una grossa affluenza, grazie sicuramente alla novità, ma soprattutto alla fama del negozio radicata nei ferraresi.

Viene ricreato il logo, “Bruni Sport” in colore blu royal, con il famoso cappellino rosso sulla B e lo slogan “Lo sport in testa” ideato dalle tre sorelle. L’attenzione alla qualità e al vasto assortimento di prodotti fidelizza ancor di più gli sportivi (e non solo) del territorio.

Raoul Bruni rimane in prima linea, è il venditore con più esperienza, specializzato (ed appassionato) nel reparto sci.

Siamo giunti ai giorni nostri: 20 anni vissuti in una realtà commerciale importante, in un mercato con competitor agguerriti (per lo più catene di negozi), e con nuove dinamiche da interpretare e cavalcare; in un momento così delicato Bruni Sport sceglie di investire sulla formazione dello staff per dare al cliente una sempre migliore accoglienza ed un servizio accurato e personalizzato.

Bruni Sport è entusiasta di tutti questi anni trascorsi al centro commerciale e non solo (di fatto, da due anni ha in attivo l’e-commerce), ma è arrivato il momento di fare un ulteriore “salto”, di innovarsi e rinnovarsi! In 20 anni all’interno dell’azienda sono cambiate molte cose: una diversa ricerca di mercato, la capacità interna di muoversi nelle strategie del marketing e della comunicazione, il desiderio di crescere e di migliorare dando sempre di più una reale e attenta cura al cliente.

E’ arrivato il momento di iniziare un nuovo capitolo, tenendo ben cara l’esperienza degli anni vissuti.

Raoul Bruni è venuto a mancare il 30 settembre 2017 a 84 anni, da un po’ di tempo era ammalato. Nel 2013 aveva ricevuto il diploma per onorificenza  di Maestro del Commercio.

Il ricordo commuovente delle figlie:

<< chi di voi l’ha conosciuto quando stava bene, sa che era una persona che lasciava un segno e vogliamo ricordarlo così: sorridente, con la sua giacca, con le sue cravatte alle quali rinunciava di rado, con la sua voglia di stare in mezzo alle persone…è stato un bravo imprenditore, amava il suo lavoro, eppure è stato capace di farsi da parte al momento opportuno per lasciare la gestione a noi figlie…. >>

In questo nuovo capitolo della storia di Bruni Sport, Raoul sarebbe fiero ed orgoglioso della decisione così importante voluta dalle figlie, dell’ennesimo coraggioso salto di qualità intrapreso dalla Famiglia Bruni, caratteristica vincente, valorosa e performante; salto di qualità voluto fortemente dalle titolari, un’azienda a conduzione familiare, considerando il tempo storico che stiamo vivendo, non facile e tortuoso.

Ilaria Bruni dà importanza alle proprie esperienze intraprese in prima persona nell’azienda, sia come commessa all’inizio che da tanti anni come imprenditrice, impiegando tutta l’energia necessaria e facendo crescere la volontà di mettersi in discussione, la base per una crescita futura.

E così, sabato 10 marzo 2018 diventa una data memorabile: Bruni Sport cambia sede, cambia logo, apre in via Bologna n. 449, sempre a Ferrara, e inizia così una fantastica splendente avventura da condividere insieme ai nostri fidelizzati, agli appassionati dello sport e del tempo libero…a chi ha <<lo sport in testa>>!


BRUNI SPORT OGGI: MISSION E OBIETTIVI

Le aree di eccellenza sono il Tennis, il Fitness e lo Sci, ma ampi spazi sono dedicati alla piscina, al Trekking e al Running; il grande corner Champion, l’area junior e il reparto calzature sono pensati per soddisfare le esigenze degli sportivi, ma anche per il tempo libero di tutta la famiglia.
Da Bruni Sport è possibile contare su una offerta completa e delle migliori marche, sinonimo di affidabilità e di alta qualità e trovare un ambiente sereno e rilassante, dove la disponibilità dello staff si coniuga con grande professionalità e competenza.
Consigliare ad ognuno il prodotto giusto, questo è l’obiettivo dell’azienda che ha ancora tanta voglia di crescere e che sta investendo soprattutto sulle risorse umane, perché ha capito che oggi la differenza la fanno le persone.

LO STAFF

barbara_bruni-sport
Settore Abbigliamento Responsabile allestimento
carmen_bruni-sport
Settore Abbigliamento Responsabile vendite
elena-rinaldi_bruni-sport
ELENA
Settore Abbigliamento
FEDERICA
Settore abbigliamento
martina_bruni-sport
Settore Calzature e Magazzino Responsabile gestione e computerizzazione magazzino Aiuto vendita calzature
silvia-pass_bruni-sport
Settore Marketing e Web Responsabile Marketing e Web Managing